Archivi tag: consiglidiviaggio

Postcards from Brighton

Cosa vedere in un giorno a Brighton.

Brighton è una delle più famose località balneari del Regno Unito. Annualmente attrae milioni di turisti ed è anche una destinazione popolare per gite di un giorno da Londra.
La città ha molto da offrire: dal Royal Pavillion alla torre di osservazione British Airways i360, dai negozi vintage e café’ di The Lanes al Pier (molo).
Brighton ospita inoltre importanti festival quali il Brighton Festival, il Brighton Fringe (il secondo più grande festival artistico del Regno Unito) e il principale gay pride del Regno Unito. 


Itinerario

  • Brighton Beach – Brighton Pier
  • Royal Pavilion
  • Brighton Dome
  • North Laine
  • Prince Albert Mural – Kissing Policemen di Bansky
  • The Lanes
  • West Pier
  • British Airways i360

Brighton Beach – Brighton Pier
Affollatissima in estate, la spiaggia di sassi è il cuore della città. La passeggiata comprende caffè e bar alla moda, ma anche gallerie d’arte e il Museo della Pesca.

Situato lungo la spiaggia, il Brighton Pier è uno dei landmarks costieri più famosi di tutta Gran Bretagna. E’ lungo circa 500 metri ed è stato inaugurato nel 1899. Nonostante danni causati da tempeste e un grave incendio il molo è ancora oggi una delle principali attrative di Brighton con giostre, attrazioni, ma anche un ristorante e numerosi chioschi di cibo.

Brighton Beach – La spiaggia di Brighton

Continua a leggere

Postcards from Tower of London, la Torre di Londra.

La Torre di Londra è il must di qualsiasi visita a Londra e condividiamo con voi i cinque motivi principali.

The White Tower

La storia
L’edificio conosciuto come Torre di Londra è in realtà una cittadella fortificata, costruita per volontà di Guglielmo il Conquistatore prima del 1100. Oggi attrazione turistica, nel corso de secoli la Torre di Londra è stata usata come prigione, luogo di esecuzione, zecca reale, osservatorio ed archivio.
Più di qualsiasi altro luogo o edificio di Londra, la sua multisecolare storia aiuta a raccontarne fatti, vicende e personaggi.

I Personaggi
Usata a lungo come prigione e luogo di esecuzione, la Torre di Londra lega inevitabilmente la sua storia alle gesta, alla vita e alla morte di numerosi celebri personaggi.

Continua a leggere

Londra low cost: tour di Londra gratuiti, Strawberry tours.

Se volete visitare Londra con tour organizzato senza spendere cifre folli, Strawberry tours e’ la soluzione ideale.

Uno dei tour presso il Tower Bridge. Foto da https://strawberrytours.com/london

I tour
Dal 2013 Strawberry tours organizza tour gratuiti con guide esperte, appassionate di Londra e desiderose di condividerne la storia, le curiosità ed i segreti. I tour sono disponibili in Inglese e Spagnolo e sono divisi in aree tematiche: Luoghi simbolo, Tour notturni, Tour tematici e Pub crawls.

Fra i tour piu popolari:
Harry Potter tour
Jack lo squartatore tour
Tour di Londra in un giorno (con Abbazia di Westimnster , Buckingham Palace, Tower Bridge, Big Ben & Houses of Parliament, Torre di Londra, Cattedrale di St Paul’s).

Continua a leggere

Londra segreta: il vero nome del Big Ben

Alzi la mano chi sapeva che Big Ben non è il vero nome del principale simbolo di Londra!

Big Ben

Anche molti londinesi infatti non sanno che Big Ben è solo un nomignolo, inizialmente dato alla piu grande campana della torre ed in seguito usato per indicare l’intera torre dell’orologio di Westminster.

L’origine del nomignolo e’ sconosciuta. Si ipotizza che derivi da Ben Caunt, pugile del diciannovesimo secolo soprannomiato proprio Big Ben, o da Sir Benjamin Hall, membro della Camera dei comuni che supervisionò i lavori di restauro di Westminster.

A partire dal 2012 il nome ufficiale è invece Elizabeth Tower. Per celebrare il giubileo di diamante della Regina Elisabetta II quell’anno la Camera dei comuni ha deciso infatti di cambiare quello che fino a quel momento era stato il nome ufficiale: Clock Tower, torre dell’orologio.

Continua a leggere

Shopping a Londra, la guida definitiva per gli acquisti nella city.

Londra è città da visitare non solo per i suoi monumenti e musei, ma è anche meta ideale per lo shopping. Qui di seguito la nostra guida allo shopping a Londra suddivisa in sezioni: Department Stores, centri commerciali, outlet, unici a Londra, aree dello shopping.

Unici a Londra

M&M’S World

M&M’S World

Coloratissimo e vivace, M&M’S World è l’unico negozio M&M’S in Europa. Dislocato su quattro piani offre  accessori e gadget targati M&M’s, display interattivi, l’M&M’S Road (una particolare versione della celebre copertina di “Abbey Road” dei Beatles) ed il “Colorworks Wall” dove potrete creare la vostra confezione personalizzata di M&M’S scegliendo fra oltre 100 gusti!
M&M’S World  si trova a Leicester Square, in mezzo alle fermate della metropolitana di Piccadilly Circus (Bakerloo e Piccadilly line) e Leicester Square (Northern e Piccadilly Line).

Hamleys
Meta imperdibile se siete a Londra con bambini, il più grande e antico negozio di giocattoli al mondo si trova a Regent Street facilmente raggiungibile dalle fermate della metropolitana di Piccadilly Circus (Bakerloo e Piccadilly line) e Oxford Circus (Central, Victoria e Bakerloo line)..

Lego Leicester Square
Il più grande negozio Lego al mondo ospita riproduzioni uniche coi famosi mattoncini colorati quali il Big Ben, la buca delle lettere Royal Mail ed un vagone della metropolitana con un particolare e noto passeggero, William Shakespeare!
Ma non solo. Presso il negozio potete infatti trovare il “Lego Mosaic Maker” che permette di acquistare un personalizzato ritratto mosaico Lego.
Il Lego Leicester Square si trova a Leicester Square, in mezzo alle fermate della metropolitana di Piccadilly Circus (Bakerloo e Piccadilly line) e Leicester Square (Northern e Piccadilly Line).

Primark
Catena di negozi di abbigliamento divenuta un vero e proprio culto fra le turiste. Il segreto? Prezzi stracciati. Per la qualità, lasciamo giudicare voi!
Il flagship store si trova ad Oxford Street, ma vi sono più di venti negozi in totale a Londra.

Department stores – Grandi Magazzini

Harrods
Il più famoso e lussuoso department store di Londra è una vera e propria attrazione turistica. Al lower ground floor si trova il “Dodi & Diana memorial”.
La stazione della metropolitana più vicina è Knightsbridge (Piccadilly Line).

Continua a leggere

Quattro gite da Londra in treno in meno di due ore

Per le gite fuori porta di un giorno il treno e’ il mezzo piu consigliabile, sia perche’ permette di ridurre i tempi di viaggio rispetto all’autobus sia perchè dà diritto allo sconto 2X1 per molte attrazioni.
Qui sotto troverete alcune destinazioni e suggerimenti di viaggio per gite di un giorno da Londra in treno. Il tempo di percorrenza per tutte le destinazioni e’ di meno di due ore.

Clifton Suspension Bridge

Bristol
Non solo gli imperdibili Clifton Suspension Bridge e murales di Banksy, ma anche la Cattedrale, la nave museo SS Great Britain e la zona portuale, la chiesa di St Mary Redcliffe e molti altri.

Trasporti
La stazione di Bristol Temple Meads è raggiungibile da Londra Paddington in circa un’ora e quarantacinque con treni Great Western Railway.

Norwich
Situata nell’Anglia Orientale e lontana dai grandi flussi turistici, la città di Norwich è piena di gemme nascoste: due cattedrali, musei, il Castello e il Plantation Garden. Continua a leggere

Londra low cost: easyHotel, guida alla catena hotel low cost.

easyHotel è la catena di hotel low cost di easyGroup, il gruppo a cui appartiene anche la compagnia aerea low cost easyJet. Cinque sono gli hotel a Central London, mentre tre sono quelli nei pressi degli aeroporti di Heathrow, Gatwick e Luton.

L’offerta di easyHotel è la stessa di quella delle compagnie aeree low cost: prezzi bassi per prenotazioni fatte con largo anticipo e a fronte di servizi no frills. Se considerate di soggiornare presso easyHotel è tuttavia importante approfondire le differenze di easyHotel rispetto agli hotel tradizionali e quali sono i servizi di cui non usufruirete o per i quali dovrete pagare un costo extra.

Stanze
Le dimensioni di una stanza piccola, small room, sono fra i 6 ed i 7 metri quadri mentre quelle di una stanza standard vanno dai 7,7 ai 9,5 metri quadri. Dove disponibili, le stanze twin, family e accessibili hanno dimensioni maggiori. *
Tutte le stanze sono con servizi privati.

Stanza con vista? Non sempre
Non tutte le stanze sono dotate di finestra , che negli easyHotel è l’optional principale per la quale è previsto un costo extra. Continua a leggere

Londra low cost: la guida ai musei e gallerie con ingresso gratuito.

Se siete alla ricerca di attività low cost, Londra ha molto da offrire. Qui di seguito vi elenchiamo quindici musei e gallerie da visitare con ingresso gratuito insieme ad alcuni consigli pratici per la vostra visita.

British Museum
Great Russell Street, – London, WC1B 3DG
Le stazioni della metropolitana più vicine sono Tottenham Court Road (Central e Northern Line) e Holborn (Central e Piccadilly Line).
Per ragione di sicurezza non è permesso l’ingresso al museo con valigie.

Natural History Museum
Cromwell Road – London SW7 5BD
La stazione della metropolitana più vicina è South Kensington servita dalla District, dalla Piccadilly e dalla Circle line.
Scaricate l’app gratuita per informazioni sul museo, le esibizioni, servizi ed eventi.

Museum of London
150 London Wall – London EC2Y 5HN
Il museo si trova a 5 minuti a piedi dalle stazioni della metropolitana di Barbican (Circle, Hammersmith, Metropolitan Line) e St. Paul’s (Central Line).
Il museo offre Wi-fi gratuito.

Bank of England Museum
Bartholomew Ln, London EC2R 8AH
La stazione della metropolitana più vicina è Bank (Northern, Central, Waterloo & City line) servita anche dalla Docklands Light Railway (DLR).
Il museo non offre visite guidate, ma previa prenotazione sono organizzate presentazioni gratuite per gruppi dai 15 ai 50 partecipanti. Continua a leggere

Londra segreta: le cadenti cabine telefoniche “fuori servizio”.

Fra le più strane ed anche le meno conosciute cose da vedere a Londra vi sono le cadenti cabine telefoniche di Kingston-upon-Thames.

Nulla di accidentale ovviamente, bensì un’installazione del noto artista scozzese David Mach denominata “Out of order” e che consiste in dodici cabine telefoniche in caduta con effetto domino.
Sin dalla sua inaugurazione nel Dicembre 1989, l’opera è stata al centro di polemiche e controversie con proposte di rimozione o spostamento e petizioni per il suo mantenimento. A tutt’oggi comunque le cabine continuano a fare bella mostra di sé in “Old London Road”.

Continua a leggere

Londra segreta: l’aeroporto dei record.

Sia che siate fanatici di aeroporti ed aviazione sia che siate alla ricerca di posti inusuali da scoprire a Londra, l’aeroporto di Croydon fa al caso vostro!

Operativo a partire dal Marzo 1920, l’aeroporto divenne il più importante del Regno Unito e nel decennio successivo fu teatro di una lunga serie di voli record. Ma non solo! L’aeroporto di Croydon infatti detiene anche il record per il primo terminal aeroportuale, la prima torre di controllo ed ha coniato l’espressione “Mayday”.

Visite
Il Croydon Airport Visitor Centre è aperto alle visite la prima domenica del mese fra le 11:00 e le 16:00 (ultimo ingresso alle 15:15). L’ingresso è gratuito e sono disponibili visite guidate (anche queste gratuite). Occasionalmente vi sono aperture straordinarie.

Continua a leggere